Cerca
  • Sebastiano

GOAL SMILE ONLUS - RINGRAZIAMENTO COLLABORAZIONE 23/09/2016

GRAZIE... questa parolina magica che è sinonimo di gratitudine, amicizia, dono, Amore...e che purtroppo spesso si da' per scontato o ancora peggio per sottointeso...Siamo profondamente addolorati e dispiaciuti perché noi dell' Associazione Urafiki ci siamo accorti che abbiamo omesso di ringraziare una delle Associazioni che ci aiuta così quotidianamente da averla integrata completamente nella nostra famiglia al punto di averci fatto dimenticare che la gratitudine è anche sinonimo di riconoscenza.  "Goal Smile", ci scusiamo dal profondo del nostro cuore per questa mancanza e speriamo che il nostro GRAZIE riesca a risuonare nei cieli insieme alle nostre preghiere per tutto il bene che ci procurate.

Grazie per l'utilissimo studio dentistico, organo essenziale del dispensario, la dolcissima dottoressa Veronica non manca mai al suo appuntamento settimanale. Ci accorgiamo che è venerdì perché sentiamo lei e i macchinari che lavorano. Lei è sempre sorridente, non l’abbiamo mai sentita lamentarsi né della sedia dentistica né del lavoro, ogni tanto chiede l’aiuto dell’infermiera. Pensate una volta persino il laboratorista Abraham ha dovuto correre dietro un piccolo paziente, che da bravo bambino si era sdraiato sul lettino ma quando la dottoressa si è girata per preparare l'iniezione è stato velocissimo a prendere la fuga, non per niente alle Olimpiadi chi vince alle corse sono sempre i keniani.

Grazie per il progetto "Progetto otto per mille" presentato alla Tavola Valdese, abbiamo potuto continuare la lotta contro la malnutrizione materno-infantile e ci ha premesso di recarci nelle zone più bisognose e solo nei primi quattro mesi del 2016 abbiamo visto più di 1500 bambini e circa un centinaio sono stati mandati nel nostro punto fermo Urafiki Medical dove ricevono le cure appropriate e le famiglie vengono seguite in maniera più mirata ed equilibrata. Questo è il nostro secondo anno che tramite la tavola valdese compriamo cibo e tutto quello che serve per i bisognosi.

L’Africa non ha mezze misure o finisci dentro la polvere o l’acqua ti copre interamente: i danni alla macchina sono stati ingenti. L’importante è arrivare a casa sani e poterlo raccontare.  Abbiamo potuto comprare una magnifica Land Rover adattata a Mobil Clinic grazie al Circolo oratorio  Santa Rita Progetto sulla rotta per Ihanga  Torino (grazie di cuore). Per quanto riguarda il rinforzamento della tenda, la manutenzione, la benzina è sempre la tavola valdese che ci viene in aiuto.

Ultimamente nella nostra zona sono state aperte fabbriche e farm di fiori per l’esportazione, con un aumento incredibile della popolazione. Ci siamo sentiti in dovere di aiutare a livello sociosanitario l’ospedale comunitario del distretto, abbiamo chiuso con una recinzione l’inceneritore, in modo che ne ‘i bambini ne ‘gli animali possono andare a rovistare, non dimenticando che abbiamo avuto casi di animali randagi con rabbia.

Di notte sono state aggredite le infermiere per cui li abbiamo aiutati a chiudere i passaggi e i corridoi e rendere così l’ospedale più sicuro. Sia il personale sia i pazienti sono rimasti contenti dell’aiuto che abbiamo potuto portare. La lista dei bisogni della comunità sono tante e lunghe, ci stiamo muovendo, con l’aiuto di volontari fisioterapisti ad aiutare bambini bisognosi sia di fiso che di macchinari vedi Emanuel (vi avevo già accennato del piccolo, vi allego delle foto)

Ci sono degli enti governativi che ci propongono di registrarci per eventuali aiuti che occasionalmente potrebbero arrivare, ma la restrizione e le regole che impongono più delle volte ritardano l’azione nei casi molte volte urgenti, dove non si può dire "aspetta che facciamo il progetto che poi ti aiutiamo". Noi evitiamo di legarci a organizzazione che possano impedirci di lavorare, non siamo qui per guadagnare ma cerchiamo di aiutare quella fascia di persone che non hanno possibilità di chiedere aiuto.

Grazie a voi che ci avete dimostrato fiducia in questo camminare, possiamo intervenire con altri sostenitore in tempo reale. GRAZIE!!!

Anche a nome della comunita’ di Kisaju grazie di cuore Maria e Leo Murotto




0 visualizzazioni

©2020 by Urafiki